header2

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità in materia di riciclo? Desideri ricevere gli aggiornamenti sulla nostra missione ecologica? Per ricevere curiosità, news e informazioni pratiche sul riciclo dell'olio iscriviti!
Privacy e Termini di Utilizzo
newsletter banner precedentenewsletter banner successiva

 

7129b18a310d4e4027b28ab65c7697f4

Green Christmas

 

 

logo 

 

 

 

 

 

 

toxic burden 03

 

 

 

 

 

 

ON AIR!

È online il nuovo sito alsosrl.it, lo stabilimento ligure che rende possibile il riciclo dell'olio in biodiesel e glicerina. Sul sito troverete la storia dell'azienda e tutte le spiegazioni su come avviene il processo di riciclo oltre che gallery, eventi e news che sapranno tenervi aggiornati sulle più moderne tecniche ecologiche.  
Vi invitiamo a seguire anche le pagine facebook, google+ e youtube...per cambiare pagina tutti assieme!   

 

 

 

 

 

 

AUGURI!

Auguri di buone feste ai "ricircoliatori" e a tutti coloro che lo diventeranno presto, per un nuovo anno ricco di propositi verdi, una maggiore coscienza e conoscenza dell'ambiente e per una lotta senza quartiere all'inquinamento!
Grazie alla vostra partecipazione abbiamo raggiunto traguardi importantissimi nella raccolta e nel riciclo dell'olio alimentare esausto e nella diffusione di una più corretta cultura ambientale, ma abbiamo ancora molto da fare affinché anche questo 2015 sia ricco di soddisfazioni e sempre più green...con il vostro aiuto!

 

 

 

 PIU' CAMPANE PER LA RACCOLTA.

Oggi vi presentiamo il progetto Riciclolio che si propone di incentivare lo sviluppo di modelli di consumo sostenibili e il recupero dei rifiuti per favorire il corretto smaltimento degli oli vegetali esausti di origine domestica. 
Inizialmente il progetto era rivolto esclusivamente alle scuole e sono state poste alcune campane per la raccolta dell'olio nei cortili di alcuni istituti della Liguria. A ciascuno studente è stata poi fornita una tanichetta per raccogliere l’olio esausto e svuotarlo direttamente nella campana scolastica. 
L’esito è stato molto positivo e attorno al progetto è nato un forte interesse tanto che oggi Riciclolio sta ampliando la sua attività: il progetto ha già portato sul territorio locale 19 campane per la raccolta dell'olio esausto usufruibili da tutti (per conoscere la posizione delle campane per la raccolta dell'olio clicca qui e scarica il .pdf). 
Ricircoliamo è quindi felice di abbracciare l'obbiettivo di Riciclolio per arrivare a una raccolta davvero capillare in tutto il territorio e cercare di ampliare le postazioni per la raccolta dell'olio: per questo motivo vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per segnalare la disponibilità di nuovi  spazi per la collocazione delle campane per la raccolta dell'olio! 
Inoltre l’attività nelle scuole continua, invitiamo perciò a contattare Riciclolio anche tutti gli insegnanti interessati a realizzare il progetto nel proprio istituto.

 

 

 DUE O TRE COSE CHE SAPPIAMO SULL'ALLERGIA.

Ogni volta che ne abbiamo occasione vi raccontiamo delle manifestazioni e iniziative più green della città ed è un piacere farlo, ancora una volta, grazie a Cinea - Il filo di Gaia e a uno dei film proposti all'interno di questa rassegna. La pellicola in questione si intitola The Toxic Burden, un film di Patrizia Marani che indaga sulle cause più nascoste alla base di una malattia relativamente nuova: l'allergia. Ne soffre più di un quarto della popolazione europea, causando ogni anno,  all’arrivo della primavera, raffreddore e mal di testa. Eppure solo un secolo fa il concetto di allergia non esisteva ed era appannaggio esclusivo della ristrettissima fascia della popolazione più ricca. Oggi al contrario,fra le tossine contenute o rilasciate in tutto ciò che ingeriamo quotidianamente e le tonnellate di prodotti chimici rilasciati nell’ambiente, tutti noi siamo diventati involontariamente e inconsapevolmente...delle cavie di laboratorio. 




newsletter banner precedentenewsletter banner successiva